Image by Amy Hirschi

COPYWRITING & SEO SUPPORT

Basic & Advanced Copywriting and SEO Support

FROM £30 p/h as a standalone service

Included within Standard & Superior web design packages

What does Copywriting and SEO support involve? 

  •  Research and writing of high-quality copy across all site pages 

  • ​ Proofreading, copyediting, amending and rewriting website content​

  •  Basic SEO support - optimising and manipulating page copy for Google

  • ​ Advanced SEO support - optimising and manipulating page copy for Google, creating hidden pages   for increased search engine exposure​

  • ​ Ongoing website updates i.e. creating additional content, producing regular blogs 

Benefits of investing in Copywriting & SEO support

Help customers
find you
Improve Google ranking
Reduce bounce back rate
Engage your audience
Stand out above the competition
Increase exposure

FAQs

Approfondisci

Quanto dura?


La durata è illimitata; tutti i corsi compresi nel pacchetto sono "a vita" possono cioè essere seguiti e svolti quando si vuole, senza scadenza.




Come posso frequentare i corsi?


Il 99% del percorso formativo rimarrà reperibile online quindi potrai seguire da casa tua, sull’autobus, a scuola nelle ore di intervallo tra le tue lezioni… PaLEoS è una scuola online, potrai quindi frequentarla da ogni luogo ed utilizzando qualunque dispositivo che si connette alla rete. Potrai partecipare sia in diretta, che in differita e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno! In alcuni casi organizzeremo degli eventi in presenza riservati agli Innovator che così potranno conoscersi di persona ma la partecipazione sarà assolutamente facoltativa.




Quali sono i corsi e le materie in cui mi posso certificare?


Ecco l'elenco dei corsi compresi nel pacchetto con la relativa durata in ore:

  • Coding per la primaria: coding a blocchetti per la didattica di matematica, geometria, musica, coding per lo storytelling digitale e per la programmazione di semplici controllers per i videogiochi. (durata modulo 5 h).
  • Coding per la secondaria: coding testuale e a blocchetti per la didattica della fisica e delle scienze e per il disegno tecnico, algoritmi genetici e rappresentazione dati creativa. (durata modulo 5 h).
  • Robotica per la primaria: robotica educativa per la didattica delle scienze, per il disegno, per la musica, robotica e inclusione didattica. (durata modulo 5 h).
  • Robotica per la secondaria: robotica educativa per la didattica delle scienze e della musica, robo-etologia, robotica e inclusione didattica, cenni di intelligenza artificiale. (durata modulo 5 h).
  • Stampa 3d per le STEAM: la stampa 3D per la didattica di matematica, geometria, scienze, storia, arte, risorse utili in rete, cenni di scansione 3D, come far funzionare bene una stampante 3D a scuola. (durata modulo 5 h).
  • Stampa 3d per i bisogni speciali: la stampa 3D per la creazione di sussidi tattili per persone con disabilità motoria, sensoriale, cognitiva, sensori per la comunicazione, l’apprendimento e il gioco, robotica educativa accessibile. (durata modulo 5 h).
  • Google Storytelling: creare storie interattive con Google Presentazioni, Documenti e Moduli, nominare le singole diapositive in Google Presentazioni, evitare lo scorrimento indesiderato delle singole diapositive in Google Presentazioni, usare efficacemente le interruzioni pagina e le intestazioni in Google Documenti, organizzare l’arrangiamento delle sezioni in Google Moduli. (durata modulo 2 h).
  • Modellazione 3D con Tinkercad: usare efficacemente tutti gli strumenti dell'area di lavoro, scegliere le forme primitive da combinare più adatte al tuo progetto, padroneggiare l'uso delle maniglie per deformare a piacimento il tuo modello 3D, importare immagini vettoriali 2D, esportare il tuo modello per la stampa 3D. (durata modulo 4 h).
  • Coding e musica alla secondaria: live coding con Sonic Pi; melodie in codice, ritmi e ripetizioni, sintesi e selezione dei suoni, loop paralleli (durata modulo 4 h).
  • Coding per la scuola dell'infanzia: BeeBot e storytelling digitale, alternative cartacee al BeeBot. (durata modulo 4 h).
  • Coding alla primaria: Scratch vs Scottie Go; blocchetti di Scratch vs blocchetti Scottie Go!, la principale differenza: i thread. (durata modulo 2 h).
  • Coding e robot alla primaria: programmazione di un robot (con LEGO We Do) vs programmazione Scratch, pensare il software in base all’hardware disponibile, quali blocchetti usare alla primaria. (durata modulo 4 h).
  • Coding e robot alla secondaria: programmazione di un robot (con mBlock) vs programmazione Scratch, pensare il software in base all’hardware disponibile, Arduino per costruire robot fai da te, quali blocchetti usare alla secondaria, quale codice testuale usare alla secondaria. (durata modulo 5 h).
  • Coding e stampa 3D primaria/secondaria: Codeblocks, vantaggi del disegno parametrico rispetto a quello libero, quali blocchetti usare alla primaria/secondaria. (durata modulo 2 h).
  • Coding per creare videogiochi con Scratch primaria/secondaria: Scratch e la metafora del teatro, gamification, quali blocchetti usare alla primaria/secondaria, i controller. (durata modulo 4 h).
  • Modellazione 3D per la scuola: disegnare con le primitive - Tinkercad, disegnare le forme complesse con Tinkercad, da Tinkercad a Fusion 360, disegnare con Fusion 360, ottimizzare i modelli 3D per la stampa 3D. (durata modulo 5 h).
  • Tecnica della stampa 3D per la scuola: come gestire una stampante 3D, software di slicing - pregi e difetti, scegliere i valori migliori per la stampa, integrare la stampa 3D nella didattica. (durata modulo 4 h).
  • Dal reale al virtuale e ritorno: la scansione 3D cos’è e come funziona, creare un supporto girevole con stampa 3D e coding, la mia prima scansione 3D, ottimizzare la scansione per la stampa. (durata modulo 4 h).




Gli attestati sono riconosciuti MIUR?


Sì, gli attestati finali dei corsi sono riconosciuti MIUR poiché PaLEoS è un Ente formativo accreditato per la formazione del personale docente.




Ho l’obbligo di seguire tutti i corsi previsti nel percorso?


Sì, per tenere corsi di formazione in collaborazione con PaLEoS è necessario seguire tutti i corsi previsti nel percorso e superare i corrispondenti esami. Nel caso tu non sia interessato a collaborare con PaLEoS potrai seguire e certificare i corsi che preferisci, riceverai i singoli badge utili tua formazione obbligatoria.




Come posso diventare formatore PaLEoS?


Diventerai docente PaLEoS INNOVATOR una volta superati tutti gli esami previsti dal percorso formativo PaLEoS Innovator e ottenuto il Badge finale.




Posso pagare con Carta docente?


Sì, il percorso PaLEoS INNOVATOR è disponibile anche con Carta del Docente.





Cos'è?

Cosa comprende il pacchetto PaLEoS Innovator?


​Il pacchetto comprende:

  • Accesso completo a tutta la formazione PaLEoS prevista dal pacchetto (risorse, slide, file con tutti i badge previsti dalla nostra offerta formativa e badge riconosciuti MIUR*, valore circa 220 €)
  • EDUino robot (valore 119 €).
  • Stampante 3D personale (valore 300 €).
  • Forum con area riservata.
  • 3 video-call sincrone da 1 h ciascuna con uno degli esperti PaLEoS (valore 150 €).
  • Eventi dedicati.
  • Iscrizione nel registro formatori PaLEoS e possibilità coinvolgimento diretto e retribuito (listino riservato) nelle iniziative formative in Italia.*
  • Badge PaLEoS Innovator*.
*(previo superamento esami, tutta la nostra offerta formativa per i docenti è riconosciuta MIUR, in quanto PaLEoS è Ente accreditato per la formazione docenti ai sensi della D.M. 170/2016).




A chi è rivolto


E’ un percorso specifico per docenti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria e di sostegno che insegnano le cosiddette materie STEAM ossia Scienze, Tecnologia, Arte, Matematica. E’ però aperto a chiunque voglia approfondire la conoscenza di nuove tecnologie e nuovi linguaggi, che stanno cambiando il mondo della didattica scientifica e che stanno permettendo alle scuole di disporre di laboratori scientifici o atelier creativi in cui proporre una metodologia didattica innovativa e motivante.




Chi sono i formatori?


Noi di PaLEoS! Nella nostra squadra, che già in parte conoscete, ci sono formatori, maker, logopedisti, psicologi, esperti di progettazione didattica, di inclusione sociale e STEAM education. Da anni e fra i primi in Italia proponiamo il making e il tinkering come strada privilegiata per l’apprendimento delle materie STEAM. Siamo anche Ente formativo accreditato dal MIUR per la formazione del personale docente ai sensi del D.M. 170/2016. Abbiamo già formato migliaia di insegnanti e siamo intervenuti coi nostri progetti in tantissime scuole in tutta Italia.




Che cos'è PaLEoS INNOVATOR?


Il percorso formativo Innovator consiste in un ampio, strutturato e organico approfondimento multidisciplinare sull’utilizzo delle tecnologie della personal fabrication nella didattica delle scienze, dell’arte e nell’inclusione di alunni con disabilità. E' organizzato in moduli che trattano l’applicazione delle singole tecniche o la combinazione delle stesse per arricchire e supportare la didattica delle singole materie o inserire, all’interno del percorso di studi dell’alunno, esperienze transdisciplinari. Ogni modulo fa riferimento al grado d’istruzione al quale è rivolto e alla tecnologia o linguaggio prevalente che verrà utilizzato. Per ogni partecipante è stato previsto, come materiale di studio, l’invio di una stampante 3D standard e di un robot educativo open DIY basato su Arduino e la condivisione di tutti gli schemi di montaggio, cablaggio e programmazione che rimarranno sempre a disposizione del docente. Il percorso è stato creato con l’obiettivo di formare docenti in grado, a loro volta, di sperimentare la didattica making all’interno delle proprie classi. OBIETTIVI

  • Conoscere, gestire e saper usare nelle funzionalità di base le tecnologie di personal fabrication presenti nella scuola
  • Saper programmare in Scratch un semplice sistema interattivo basato su elementi multimediali
  • Saper programmare (con blocchetti o codice testuale) un microcontrollore Arduino UNO per poter “animare” un robot educativo DIY
  • Padroneggiare la differente operatività della programmazione embedded di un kit di robotica educativa rispetto alla programmazione in Scratch
  • Realizzare un semplice circuito elettronico con Arduino, sufficiente ad “animare” un robot educativo DIY
  • Usare, almeno nelle sue funzionalità di base, la stampante 3D come strumento didattico multidisciplinare
  • Modellare semplici oggetti in 3D con Tinkercad
  • Modellare oggetti complessi in 3D con Tinkercad
  • Realizzare una storia interattiva e ramificata con applicazioni “comuni” come le Google Apps
  • Collegare l’attività di storytelling digitale “interattivo” al physical computing di Makey Makey o Arduino





Hardware

Quale robot riceverò?


Riceverai EDUino, un progetto open source di robotica educativa DIY (fai da te) basato su Arduino UNO, facilmente stampabile in 3D e personalizzabile. E’ il kit creato da noi di PaLEoS e che utilizziamo in tutta Italia per trasmettere le basi del coding e della robotica. EDUino è più di un robot, è un artefatto manuale e digitale da costruire con le tue mani. Qui puoi conoscere meglio le sue caratteristiche.




Quale modello di stampante 3D riceverò?


Riceverai la Wanhao Duplicator10, una stampante compatta e di facile utilizzo, ideale per l'home printing e per i progetti scolastici. Perfetta per studenti e professori che vogliono sfruttare le potenzialità della stampa 3D con uno strumento semplice e sicuro. Clicca qui per scoprire valore e caratteristiche




Ho ricevuto il robot, ma non so usarlo, dove trovo assistenza?


Nessun problema, sulla nostra piattaforma troverai un'apposita sezione del forum, moderata dai nostri formatori, che ti permetterà di condividere problemi, difficoltà ma anche spunti per applicazione con noi e con docenti Innovator di tutta Italia. Ricordiamo che EDUino è completo di manuale d'uso, dove sono descritte tutte le istruzioni, dalla stampa 3D dei componenti, all'assemblaggio, alla gestione delle parti elettroniche fino alla programmazione dei comportamenti del robot.




Ho ricevuto la stampante, ma non so usarla, dove trovo assistenza?


Nessun problema, sulla nostra piattaforma troverai corsi riguardanti la stampa 3D, una serie di lezioni interamente dedicate all'uso didattico della stampa 3D. Inoltre potrai ricevere assistenza nel forum Innovator moderato dai nostri formatori, che ti permetterà di condividere problemi, difficoltà ma anche spunti per applicazione con noi e con altri docenti Innovator da tutta Italia.